NUMERO VERDE: 800.912809
 

Home /

Impianti di dearsenificazione per il trattamento delle acque

Rimozione dell'arsenico dall'acqua

Il problema dell'arsenico nell'acqua

L'arsenico è un elemento chimico di origine vulcanica. Dal punto di vista chimico, l'arsenico è molto simile al suo omologo, il fosforo, al punto che lo sostituisce parzialmente in alcune reazioni biochimiche, da cui il suo effetto tossico, causa di gravi danni sia al sistema digestivo che a quello nervoso.

Troviamo l'arsenico nelle acque del sottosuolo: la sua presenza è dovuta per lo più a fenomeni naturali, specialmente per le acque che sgorgano da sorgenti in zone di origine vulcanica. Ma l'inquinamento dovuto alle attività umane rappresenta una minaccia crescente.

Per questo motivo la Comunità Europea ha stabilito che la massima concentrazione ammissibile di arsenico nell'acqua potabile deve essere inferiore a 10 microgrammi per litro. In presenza di concentrazioni maggiori, le acque non possono essere ne' destinate all'uso potabile, ne' utilizzate per cucinare.

Gli impianti di dearsenificazione ed i depuratori ad osmosi inversa Acqua Si vengono installati al punto d'uso, e sono in grado di rimuovere l'arsenico, e di contenerne la concentrazione nei limiti della legge. Tali impianti funzionano come un semplice filtro e non necessitano di prodotti chimici o rigeneranti.

Per maggiori informazioni sui nostri sistemi di depurazione e dearsenificazione delle acque clicca qui, o compila il modulo a lato.

Per richiedere ulteriori informazioni, contattateci utilizzando il form sottostante:

Codice di sicurezza *

Sede operativa
via Flaminia, km 58.300 - 01030 Civita Castellana (VT)
Telefono
0761.599547
Numero Verde
800.912809

Sede legale
via Cavour, 14 -02046 Magliano Sabina (RI)
COD.FISC. e P.IVA
00866750573

realizzazione sito TiberWeb.com