NUMERO VERDE: 800.912809
 

Home / News /

Stop alla plastica monouso anche a Montecitorio e alla Corte dei Conti

Grandi novità a Montecitorio: è entrata in vigore lo scorso 19 luglio la decisione del Collegio dei Questori che elimina i contenitori di plastica monouso per l'acqua da tutte le aree di ristoro dei palazzi della Camera dei Deputati.

D'ora in avanti nei ristoranti, nei bar, nei corridoi nelle sale riunioni dei palazzi della Camera dei Deputati si potrà erogare e distribuire unicamente acqua prelevata dalla rete pubblica, o acqua in vetro.

Oltre ad essere un atto concreto, questo vuole essere un esempio e una dimostrazione di come ci possa essere anche un altro modo per utilizzare l'acqua.

All'interno del self service di Palazzo Montecitorio vi è stato un completo rinnovamento dell'impianto di spillatura acqua, con un nuovo macchinario "hi-tech". È stato inoltre installato un nuovo impianto analogo al quinto piano di Palazzo del Seminario e due impianti di erogazione al piano ammezzato semicircolare dell'Aula in sostituzione degli erogatori attuali, che dispensano acqua in recipienti in plastica.

Stessa cosa è avvenuta presso la Corte dei Conti, dove sono stati installati due erogatori in grado di prelevare l'acqua dalla rete idrica, di filtrarla, refrigerarla e su richiesta dell'utente gasarla.

La Camera dei Deputati e la Corte dei Conti si uniscono quindi ai ministeri, agli enti, alle prefetture, alle scuole e alle aziende private che hanno messo al bando la plastica monouso: un elenco che diventa ogni giorno più lungo, e che inizia a infondere buone speranze in chi -come noi- sogna un futuro libero dalla plastica.

Galleria fotografica
  • Stop alla plastica monouso anche a Montecitorio e alla Corte dei Conti
  • Stop alla plastica monouso anche a Montecitorio e alla Corte dei Conti
  • Stop alla plastica monouso anche a Montecitorio e alla Corte dei Conti
  • Stop alla plastica monouso anche a Montecitorio e alla Corte dei Conti
  • Stop alla plastica monouso anche a Montecitorio e alla Corte dei Conti
  • Stop alla plastica monouso anche a Montecitorio e alla Corte dei Conti